Il paziente BPCO e il paziente COVID

Inizio: 01-12-2020 - Fine: 31-12-2020

Chiusura iscrizioni: 31-12-2020


Formazione a distanza - Crediti ECM: 2.6


Ore previste: 2.00 – Posti disponibili: 0 – Stato corso:

Raggiunto il numero massimo di iscritti al corso. Non è possibile accedere.


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Malattie dell'apparato respiratorio
Medicina interna
Medicina generale (medici di famiglia)

Infermiere:
Infermiere

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

La bronco-pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) è una malattia cronica delle vie respiratorie tra le più comuni soprattutto nelle persone in età avanzata, e costituisce un problema rilevante per la sanità pubblica. L’OMS stima che le persone affette da BPCO siano nel mondo oltre 64 milioni e che tale patologia sia responsabile del 6% delle cause di morte nel mondo, pari a oltre 3 milioni di persone.

Tuttavia è una patologia ancora frequentemente sottodiagnosticata e sottotrattata.

Obiettivo del corso è di fornire ai discenti le adeguate competenze per riconoscerla e curarla, indirizzando il paziente verso un adeguato percorso terapeutico, soprattutto alla luce dell’impatto che la pandemia da Covid-19 ha avuto sulla situazione sanitaria.

Programma scientifico

10’’      Introduzione e obiettivi formativi

(F. Bini)

 

25’’      Tipizzazione del paziente Bpco. Quando richiedere la consulenza dello specialista.

(M. Marone)

 

25’’      Studio Atlantis e ripercussioni sulle terapie nel paziente Bpco. Esistono delle differenze tra i corticosteroidi?

(B.Bodini)

 

25’’      La storia e il futuro: come potrà aiutarci l’ecografia polmonare.

(F. Bini)

             

25’’      La gestione del paziente ospedalizzato

(R. Barbieri)

 

10’’      Conclusioni