414648 - BERGAMO - 10 anni di Respiriamo il territorio

Inizio: 14-06-2024 - Fine: 17-06-2024

Chiusura iscrizioni: 17-06-2024


Formazione residenziale - Crediti ECM: 7.0


Ore previste: 7.00 – Posti disponibili: 36 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Dermatologia e venereologia
Ematologia
Gastroenterologia
Malattie dell'apparato respiratorio
Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza
Pediatria
Medicina generale (medici di famiglia)
Pediatria (pediatri di libera scelta)

Infermiere:
Infermiere

Infermiere pediatrico:
Infermiere pediatrico

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Scheda del corso

Respiriamo il Territorio compie 10 anni! A permettere la crescita di questo evento nel tempo è stato il rapporto di reciproca conoscenza e collaborazione tra gli specialisti bergamaschi e i medici del territorio. L’allergologia è una disciplina trasversale che permette di toccare numerosi argomenti pneumologici, ororinolaringoiatrici, gastroenterologici, dermatologici e che permette la proposta di argomenti sempre nuovi ed interessanti.

L’asma rimane la grande protagonista: talvolta sembra semplice porre diagnosi ma esistono quadri dove le fasi intercritiche di malattia sono silenti e solo l’esperto, utilizzando appropriati strumenti diagnostici, riesce a porre la diagnosi corretta che è condizione necessaria per agire con la giusta terapia! 

L’asma grave è una patologia nella patologia ma grazie ai nuovi farmaci e all’immunoterapia specifica con allergene risulta una sfida possibile per il medico e soprattutto per il paziente! Uno sguardo merita l’asma professionale ... che talvolta è trascurata e misconosciuta ma che rappresenta un problema tutt’altro che secondario!

Rispetto alla cute quest’anno si vuole considerare una patologia molto diffusa tra i giovani: l’acne sottolineando che talvolta le stesse terapie usate per trattare la patologia possono generare dermatiti allergiche: “oltra al danno, la beffa”!

Pur mantenendo un solido focus sul “respiratorio”, lo sguardo del convegno vuole spaziare su argomenti propri dell’allergologia come l’anafilassi da veleno di imenotteri per proporre un percorso semplice e sistematico su come inviare i pazienti dallo specialista, percorso che anche a Bergamo adesso è possibile dall’inizio alla fine! 

Così come il distretto anatomico faringeo è situato tra esofago, vie aeree inferiori e superiori, anche il tema affidato al collega otorino: “patologia del tratto rino-faringeo”, ci permetterà di comprendere la complessità di alcuni quadri clinici e sarà uno snodo ideale tra la prima e la seconda parte del corso.

L’allergia alimentare e i disordini glutine-correlati infatti sono l’altro importante “hot topic allergologico” sia per il medico del territorio che per lo specialista con diverse declinazioni in età pediatrica ed in età adulta e l’obiettivo è di offrire spunti culturali aggiornati ma in chiave operativa per i medici del territorio. 

Dieci anni è un grande traguardo...un grazie va a tutti i relatori vecchi e nuovi ed i partecipanti di tutte le edizioni che attraverso la loro competenza e interesse l’anno reso possibile!

 

Programma scientifico