410617 - FAD - ASMA e BPCO: diagnosi, terapia e comunicazione medico paziente

Inizio: 01-05-2024 - Fine: 31-05-2024

Chiusura iscrizioni: 31-05-2024


Formazione a distanza - Crediti ECM: 2.0


Ore previste: 2.00 – Posti disponibili: 25 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Medicina generale (medici di famiglia)

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

L’asma bronchiale, tuttora sottodiagnosticata, è una malattia infiammatoria cronica delle vie aeree che, se non adeguatamente trattata, può portare a morte per improvvisi eventi acuti.

Si evidenzia pertanto la necessità di migliorare la consapevolezza sulla malattia sia in funzione di un’adeguata e precoce diagnosi, che della possibilità di monitorare il paziente e, di conseguenza, di adeguare l’approccio terapeutico.

Oltre alle nuove importanti prospettive terapeutiche che sono emerse negli ultimi anni, le ultime linee guida GINA hanno apportato significativi cambiamenti alla terapia cosiddetta “convenzionale”.

Obiettivo del corso è offrire una panoramica completa relativa alla diagnosi e alla terapia dell’Asma, contestualizzata al territorio nel periodo post-pandemico.

Programma scientifico

40’       Triplice terapia in asma e Bpco: esperienze ambulatoriali dello specialista pneumologo

(Eliana Scoditti)

40’       Il ruolo del device nella terapia inalatoria: innovazione, aspetti pratici e aderenza alla terapia

            (Giulia Bonaiti)

40’       Aggiornamenti linee guida GINA e GOLD. Quali prospettive della triplice terapia inalatoria ed il ruolo della comunicazione tra medico e paziente.

            (Claudio Tirelli)